Con Simei, aromi e sapori italiani a drinktec

Riassunto

In questi giorni, presso il Centro Fieristico di Monaco di Baviera, si sta svolgendo il drinktec, il salone internazionale per l'industria delle bevande e degli alimenti liquidi, per la prima volta in combinazione con Simei, il salone internazionale delle macchine per enologia e imbottigliamento, organizzato da Unione Italiana Vini.
“Guardiamo con grande fiducia al progetto congiunto con i nostri partner italiani -, ha dichiarato il Dott. Reinhard Pfeiffer, vicepresidente di Messe München -. Una collaborazione transnazionale di questo genere è assolutamente unica nel panorama fieristico. Grazie all’accordo, drinktec e SIMEI@drinktec diventano la più importante piattaforma di tecnologia, commercio e marketing del settore a livello mondiale. SIMEI completa l’offerta di drinktec con soluzioni specifiche per l’industria del vino".
A Monaco di Baviera, il Presidente di UIV Ernesto Abbona esprime così le sue attese per la collaborazione con Messe München: “L’obiettivo è organizzare una piattaforma internazionale capace di offrire ai nostri espositori opportunità nuove di internazionalizzazione ed allargare le porte dei mercati di tutto il mondo al comparto industriale che rappresentiamo".
Reinhard Pfeiffer prevede che la collaborazione darà benefici a entrambi i partner: “Gli espositori di drinktec avranno accesso a un ulteriore bacino di potenziali clienti grazie all’integrazione con SIMEI. A loro volta gli espositori di SIMEI si avvantaggeranno dell’internazionalità di drinktec. Ci saranno benefici anche per i visitatori: i produttori di vino di tutto il mondo avranno a drinktec l’opportunità unica di “guardare oltre la siepe” e aggiornarsi sulle novità più recenti di altri comparti, dalla birra agli spiriti.”
L’accordo di collaborazione fra Messe München e Unione Italiana Vini è stato siglato due anni fa. In base all’accordo SIMEI passa a una cadenza biennale e si svolgerà in Italia e a Monaco di Baviera a edizioni alterne. Così, ogni quattro anni la manifestazione avrà luogo insieme a drinktec a Monaco di Baviera.
Sono circa 1.700 le aziende presenti a drinktec, fra i quali circa 200 espositori di SIMEI. Grazie all’integrazione con SIMEI, la superficie coperta da drinktec supererà i 150.000 metri quadrati.
Le soluzioni presentate in fiera dagli espositori riproducono l’intera catena di processo: produzione, riempimento, confezionamento e marketing per tutti i tipi di bevande e alimenti liquidi, accanto a materie prime, ingredienti e soluzioni logistiche.
Nell’area battezzata “SIMEI@drinktec” nei padiglioni C2 e C3, i principali produttori del settore presentano su una superficie espositiva di 20.000 metri quadrati una rassegna completa di macchine e attrezzature per la produzione, la lavorazione, l’imbottigliamento e l’imballaggio del vino. Il salone internazionale drinktec, che si rivolge a tutti i comparti dell’industria delle bevande, diventa così “the place to be” anche per il mondo del vino.
L’integrazione di SIMEI risponde anche al forte incremento del numero di visitatori provenienti dal mondo del vino, degli spumanti e degli spiriti registrato a drinktec. Nel 2013 questo comparto rappresentava già il 16 percento dei visitatori di drinktec, con oltre 10.000 operatori presenti e una crescita dell’83 percento rispetto all’edizione 2009.
3061 posts in News