P.E. Labellers entra nel team Pro Mach

Riassunto

Con l’acquisizione di P.E. Labellers, Pro Mach e l’azienda italiana uniscono le proprie forze ampliando la gamma di soluzioni di etichettatura offerte e consolidando le capacità delle linee di confezionamento ad alto rendimento in tutto il mondo.
Pro Mach Inc., azienda di riferimento nel settore delle soluzioni di confezionamento integrato, ha annunciato l’acquisizione di P.E. Labellers S.p.A., fornitore a livello mondiale di soluzioni di etichettatura ad alta velocità. L’acquisizione della società italiana rafforza le capacità di Pro Mach di fornire soluzioni integrate e di etichettatura ad alta velocità in tutto il mondo. Tutte le società sussidiarie di P.E. Labellers e i relativi management si uniscono al team Pro Mach.
P.E. Labellers è da oltre 40 anni un’azienda protagonista della produzione di macchine etichettatrici rotative e lineari ad alta velocità. P.E. Labellers fornisce, da oltre 10 stabilimenti dislocati in tutto il mondo, una vasta gamma di innovative etichettatici e soluzioni per consumatori e aziende che realizzano prodotti confezionati. Queste soluzioni sono completamente modulari e comprendono tecnologie autoadesive, con colla a caldo, colla a freddo, da bobina e di tipo “sleeve”. Modularità e corpo macchina universale permettono ai clienti, a seconda delle esigenze e dell’ambiente produttivo, una grande semplicità nell’installazione e nello scambio dei diversi sistemi di etichettatura. L’innovativa tecnologia ADHESLEEVE di P.E. Labellers, che usa film pre-adesivizzati, ha riscosso ampi consensi in ambito industriale non solo grazie alla sua affidabilità, efficienza e all’impiego di prodotti eco-compatibili e salutari, ma anche grazie alla riduzione di costi e di fermi di produzione. P.E. Labellers vanta oltre 10.000 etichettatrici rotative e lineari installate in tutto il mondo.
“Siamo lieti di dare il benvenuto in Pro Mach al fondatore di P.E. Labellers, Bruno Negri, e al suo team internazionale”, ha dichiarato Mark Anderson, Presidente e CEO di Pro Mach. “Con P.E. Labellers, ora Pro Mach ha una gamma completa di soluzioni di etichettatura per quasi ogni esigenza. Insieme ad altri nostri marchi industriali, leader nel loro settore, come NJM Packaging, Weiler Labeling Systems, Axon, EPI Labelers e ID Technology, oggi disponiamo di una gamma completa di soluzioni primarie, secondarie e terziarie di etichettatura per praticamente qualsiasi applicazione, ivi comprese le linee di produzione ad alta velocità, il confezionamento personalizzato, l’e-commerce e applicazioni complesse in ambito farmaceutico”.
Bruno Negri, cofondatore e Presidente del consiglio di amministrazione di P.E. Labellers, e il vicepresidente Nicola Schinelli continueranno a gestire il team P.E. Labellers e gli oltre 400 dipendenti impiegati negli stabilimenti di tutto il mondo.
“Pro Mach e P.E. Labellers condividono grande esperienza e successo in mercati complementari e diversi”, ha dichiarato Negri. “Insieme avremo molte più opportunità di servire meglio i nostri clienti comuni e di far conoscere a quelli nuovi alcune tra le soluzioni più innovative, nell’industria del packaging, per l’intera linea di confezionamento. Il nostro impegno sarà sempre quello di offrire al mercato globale le migliori tecnologie di settore e una valida assistenza clienti. Sono fermamente convinto che Pro Mach sia il partner ideale per continuare il nostro eccezionale processo di crescita”.

Prodotti e tecnologie: 
2966 posts in News