A BBTech tutte le novità per produzione e confezionamento di birre e bevande

L’appuntamento con la fiera dedicata a tecnologie, attrezzature e accessori per la produzione e il confezionamento di birre e bevande è dal 17 al 20 febbraio 2018 a IEG - Fiera di Rimini, in contemporanea con Beer Attraction e Food Attraction. Tra le new entry anche Celli Group e la tedesca Fristam Pumpen. GAI Macchine Imbottigliatrici presenta la nuova macchina per l’imbottigliamento di birre in lattina.
Meglio in bottiglia o in lattina? Come raggiungere la spillatura perfetta? Quali le nuove frontiere della maltazione? Il fronte della ricerca e dell’innovazione per la birra si dà appuntamento, dal 17 al 20 febbraio, alla Fiera di Rimini dove, in contemporanea con Beer Attraction - l’evento internazionale organizzato da IEG Italian Exhibition Group dedicato all’industria delle specialità birrarie, alle birre artigianali e speciali e al food per il canale Horeca – e a Food Attraction, si svolgerà BBTech EXPO. Al fianco di IEG, i più qualificati centri italiani in fatto di ricerca e innovazione nel settore: il Cerb - Centro di Eccellenza per la Ricerca sulla Birra dell’Università di Perugia e il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Alimentari dell’Università di Udine.

La peculiarità di BBTech Expo è data dal fatto che i produttori di macchine e impianti trovano opportunità di business sia con le aziende espositrici di birre e bevande, sia con gli operatori professionali in visita. In anteprima tutte le novità del settore, gli ultimi macchinari e i nuovi processi di produzione.

Sul fronte degli espositori si segnalano, tra le new entry, il Gruppo Celli, un colosso nel settore degli impianti di spillatura, l’azienda tedesca Fristam Pumpen e la Vetri Speciali Spa, specializzata in contenitori per alimenti. Confermata la presenza di GAI Macchine imbottigliatrici, che insieme a Della Toffola ben rappresenterà a BBTECH Expo l’eccellenza italiana in questo settore. Si segnalano poi, tra gli altri, Impiantinox Srl e L.A. Inox srl, per il processing insieme al bel ritorno di Symatec e ancora Robopac Spa per il fine linea, Mr Malt (divisione del colosso Lesaffre) per le materie prime e Pelliconi & C. Spa per i tappi a corona.

Nel programma degli appuntamenti, a cura del Cerb, da segnalare sabato 17 febbraio l’incontro dedicato a “La maltazione dei cereali alternativi per il processo di produzione della birra. Novità Quinoa e Teff.”

“Trends in brewing”, domenica 18 febbraio, offrirà l’occasione per presentare lo stato dell’arte della ricerca in Europa e lo scenario futuro del settore.

Lunedì 19 febbraio, invece, Gai Macchine Imbottigliatrici presenta MLE CAN, nuovo modello dedicato ai birrifici artigianali che vogliono commercializzare la loro birra anche in lattina.

Prodotti e tecnologie: DELLA TOFFOLA | GAI MACCHINE IMBOTTIGLIATRICI
Gallery