Le novità di TSC & Printronix Auto ID a Ipack-Ima 2018

In occasione di Ipack-Ima, TSC e Printronix Auto ID hanno presentato un'ampia gamma di soluzioni affidabili e innovative per la stampa di etichette con codici a barre e RFID.
TSC Auto ID Technology è produttore di riferimento a livello mondiale di stampanti di codici a barre con etichette termiche, con una vasta gamma di stampanti industriali, desktop e portatili. A seguito dell'acquisizione della divisione Termica / AIDC di Printronix all'inizio del 2016 e della positiva integrazione della società e dell'intero team, l'azienda offre una gamma ancora più ampia di stampanti per codici a barre e RFID innovative e affidabili, nonché una vasta scelta di materiali di consumo.

In occasione di Ipack-Ima, TSC Auto ID ha presentato la nuova serie DA210 / DA220 e ha introdotto sul mercato 4 nuovi modelli di stampanti (DA210 / DA220 / DA310 / DA320) più competitivi per la stampa affidabile e versatile di etichette termiche con codice a barre. Le stampanti della serie DA210 / DA220 sono le più versatili nella gamma desktop di TSC. Offrono una risoluzione di 203 e 300 dpi e una velocità di stampa fino a 6 pollici al secondo. Grazie all’alimentatore da 60 watt, godono di un'elevata capacità di stampa e consentono la produzione di etichette di alta qualità, anche ad alta velocità. Con queste nuove stampanti, è possibile caricare rotoli di etichette fino a 127 mm (5") di diametro esterno e stampare codici a barre, grafici e caratteri chiari e precisi a una velocità di 152 mm/sec (per i modelli DA210 e DA310). Le stampanti della serie DA210 / DA220 sono ideali per un'ampia varietà di applicazioni. Vengono utilizzate per la marcatura dei prodotti, l'etichettatura degli scaffali dei negozi nel commercio di dettaglio, le applicazioni in ufficio, la stampa di etichette di spedizione e molte altre applicazioni di etichettatura.

Printronix Auto ID, inoltre, ha presentato la T8000, stampante termica d’alto livello con il suo nuovo modulo ODV-2D integrato per la verifica dei codici a barre. La serie T8000 è dotata di un pannello con display a colori da 3,4” e tasti di navigazione facili da usare e offre una vasta libreria di emulazioni di stampa, che ora include anche Postscript/PDF. La T8000 è in grado di stampare a temperature sotto lo zero senza protezioni riscaldate (-5°C per stampa termica diretta e 5°C per trasferimento termico). Inoltre, su alta resistenza a sporco, polvere e temperature estreme permette usare la stampante T8000 nei magazzini, centri di produzione e distribuzione.

ODV-2D è l’altra novità presentata da Printronix Auto ID, che rappresenta una soluzione ideale per le aziende, eliminando la necessità di trovare autonomamente soluzioni di stampa a partire da stampanti e validatori separati. ODV-2D è una soluzione completamente integrata per stampare e convalidare codici a barre 1D e 2D. ODV-2D è costruito sul collaudato design della stampante più resistente di gamma Printronix Auto ID, la T8000. ODV-2D comprende un validatore di dati incorporato che classifica i codici a barre in base agli standard ISO e memorizza un rapporto dettagliato per ogni transazione. Quando ODV-2D rifiuta un codice a barre, sovrascrive l'intera etichetta e la ri-stampa senza alcun intervento da parte dell'operatore. Alla fine della giornata è possibile generare direttamente dalla stampante un report con i dati di ogni etichetta stampata e classificata. Inoltre, Printronix Auto ID offre la possibilità di gestire tutto il lavoro da una singola postazione. Grazie a PrintNet Enterprise Auto ID (PNE), si può registrare, archiviare e generare report dei dati dei codici a barre scansionati per ogni stampante. Allo stesso tempo è anche possibile pianificare eventi ed essere informati in tempo reale su eventuali problemi della stampante tramite email, cercapersone o telefono cellulare.

Gallery