Porte aperte alla Durst di Bressanone

Durst insieme al suo partner Lirmaprint invitano a vedere e toccare con mano la tecnologia Ink Jet UV applicata nel settore della stampa industriale di etichette adesive a banda stretta. Appuntamento al 12 aprile presso il nuovo Customer Experience Center nella rinnovata e futuristica sede alle porte di Bressanone.
Sono ormai 10 anni che le stampanti della serie TAU sono sul mercato, ma è soltanto dall'ultima Labelexpo che il modello RSC ha superato le aspettative del mercato in termini di qualità e produttività. Parliamo della possibilità di stampare qualsiasi supporto autoadesivo e anche materiali non supportati di qualsiasi spessore, a 78 metri al minuto, fino a 8 colori, con bianco ad alta opacità.
In occasione dell'open house del 12 aprile, saranno mostrati i vantaggi e i benefici della stampa ink jet, della sua semplicità ed economia. Saranno quindi presentate la TAU RSC e la RSC E, il modello più economico della gamma. Sarà possibile vedere in dimostrazione il DURST Workflow, per gestire la prestampa dalla A alla Z, e sarà spiegato come le soluzioni Durst sono rispondenti alle specifiche richieste da Industria 4.0
Non mancheranno dimostrazioni dal vivo e prove pratiche di color matching e calcolo dei costi di stampa, per concludere con un tour della nuova sede.