SPS Italia 2019, le tappe di avvicinamento

I professionisti del comparto tessile hanno fatto il punto sulle sfide e le opportunità della digitalizzazione nei processi produttivi. La seconda tavola rotonda itinerante del percorso di avvicinamento a SPS Italia si svolge a Milano, sede Gruppo 24 Ore, martedì 26 febbraio sul tema del Pharma 4.0.

Appuntamenti itineranti nei distretti e nelle regioni per entrare in diretto contatto con le aziende, le istituzioni del territorio e condividere esperienze di innovazione: sono quelli organizzati da Messe Frankfurt Italia nel corso dell’anno in un percorso di avvicinamento alla manifestazione SPS Italia, dedicata all'industria digitale, intelligente e flessibile.

Si è tenuta a Villa Erba, Cernobbio (Como) la tavola rotonda “Industria 4.0: trasformazione digitale dei processi e sviluppo dei prodotti tessili”. L'evento, organizzato da Messe Frankfurt Italia, è il risultato di un background di oltre 50 manifestazioni del gruppo per il tessile e un forte know how tecnologico legato al 4.0, maturato in nove edizioni di SPS Italia, progetto fieristico di riferimento per le tecnologie di automazione nel nostro Paese.

Oltre 150 professionisti del settore tra aziende, end user, rappresentanti del mondo accademico e stampa specializzata hanno partecipato al confronto. Il distretto comasco è stato scelto in quanto rappresentativo di un comparto trainante per l'industria italiana.

La collaborazione nella realizzazione della giornata con ACIMIT e Tex Club Tec ha contribuito a fare il punto sul mercato e sulle potenzialità dell'innovazione nel settore tessile per molteplici campi di applicazioni. Dalla giornata di lavori è emerso che la collaborazione tra fornitori di tecnologia e manifatturiero è indispensabile per cogliere sfide e opportunità.

Dopo un focus sul settore tessile la seconda tappa, a Milano il 26 febbraio dal titolo “Pharma 4.0: processi eccellenti e tecnologie abilitanti per il futuro del farmaceutico italiano”, si concentrerà sulla declinazione della Impresa 4.0 nel settore farmaceutico. In questa iniziativa l’organizzazione di Messe Frankfurt Italia gode del supporto della Affiliata Italiana di ISPE, la più grande associazione globale no profit dedicata ai professionisti del farmaceutico e delle scienze della vita, con una visione orientata alla stretta interazione tra le tecnologie abilitanti del 4.0 e il movimento “Operational Excellence”. Dalla collaborazione nasce l’iniziativa che riserva ai primi 20 profili registrati all'evento, rappresentanti di aziende finali del comparto farmaceutico, l’iscrizione gratuita all'associazione.

La giornata riunirà gli operatori del comparto, coinvolgendo la Accademia, le aziende Farmaceutiche, i fornitori di tecnologie Digitali e di Automazione, al fine di creare una piattaforma di know-how e networking per tutta la filiera. Secondo il format che caratterizza il calendario 2019, la mattinata offrirà un confronto tra “visione” e applicazioni concrete di 4.0 nel pharma, mentre il pomeriggio ospiterà gli studenti per sessioni di formazione, parola chiave anche della prossima edizione di SPS Italia, al fine di condividere le competenze a cui il pharma di domani non potrà rinunciare.

Enti e associazioni: MESSE FRANKFURT ITALIA
Gallery