PET ENGINEERING

PROGETTAZIONE DI SOLUZIONI PACKAGING IN PET
  • VIA CELTICA 26 28 | 31020 | SAN VENDEMIANO | TV
  • ITALIA | VENETO
  • Tel: 0438403069
  • Fax: 0438408420
  • www.petengineering.com
Profilo Aziendale

PET Engineering progetta packaging creativi e realizzabili in PET, sigla di polietilene tereftalato, in ambito beverage, food, cosmesi e detergenza, con un approccio consulenziale integrato tra design e industrializzazione, supportato da processi proprietari consolidati e da un'esperienza trentennale internazionale.

PET Engineering si impegna nel coniugare le funzioni operative-prestazionali con quelle espressivo-comunicative del packaging, realizzando contenitori che siano performanti sia da un punto di vista operativo che di marketing.

La storia

L’azienda è stata fondata da Moreno Barel nel 1999 a Treviso, e in pochi anni si afferma prima sul panorama nazionale e poi su quello internazionale lavorando per multinazionali del calibro di AB InBev e PepsiCo.

Nel 2007 PET Engineering arriva a progettare circa l’80% dei contenitori per birra prodotti in Russia e, per seguire al meglio tale mercato, apre a Mosca la sua prima filiale commerciale. La crisi degli anni successivi costringe gli imbottigliatori a un severo contenimento dei costi: PET Engineering risponde con i servizi di Conversione Linee e di Lightweighting Design mirati alla diminuzione di plastica utilizzata.

Nel 2010 l’azienda riceve il suo primo riconoscimento nazionale, l’Oscar dell’Imballaggio per Levissima LaLitro, la prima bottiglia ultraleggera realizzata con il 25% di PET riciclato. Importanti investimenti vengono destinati all’ampliamento del Laboratorio che viene accreditato da PepsiCo come uno dei pochi laboratori esterni per l’analisi delle bottiglie in PET per Carbonated Soft Drinks e prodotti piatti.

Nel 2013 l’azienda presenta una nuova proposta metodologica, chiude l’anno con un aumento di fatturato del 45% e vince il secondo Oscar dell’Imballaggio. L’anno dopo PET Engineering riceve il World Beverage Innovation Award per Devin Crystal Line e viene collocata da Confindustria tra le 20 imprese più innovative d’Italia.

Nel 2015 viene aperta la seconda filiale commerciale a Shanghai.

Nel 2016 PET Engineering investe nel rebranding e si presenta con un nuovo logo e una nuova identità per comunicare l’innovativo approccio che integra design strategico, ingegnerizzazione e ricerca.

Design

L’analisi dello scenario competitivo e dei valori di marca permettono di individuare la personalità con cui il prodotto dovrà andare a scaffale e di tradurla in una shape distintiva, industrialmente realizzabile con una preforma reperibile sul mercato o con una progettata e realizzata ad hoc.

La qualità di una bottiglia, del suo aspetto estetico e delle sue performance meccaniche, passa anche attraverso una corretta progettazione della preforma, ossia del manufatto che, una volta soffiato, diventa bottiglia, e attraverso la qualità del materiale con cui essa è realizzata.

Proprio per la sua capacità di creare una interazione quotidiana tra marchio, prodotto e consumatore, il packaging deve essere coerente in ogni suo singolo elemento, vale a dire nella shape, nel contenitore, nell’etichetta, nel tappo e nel packaging secondario.

Tecnologia

PET Engineering  trasforma l’output della fase creativa in un oggetto reale attraverso i servizi di prototipazione e la verifica delle performance del nuovo packaging con test di laboratorio effettuati in-house.

Equipment

L’implementazione in linea del nuovo contenitore attraverso stampi e ricambi made in Italy garantiscono una messa in produzione rapida, efficiente e con fermi macchina minimi.

PET Engineering realizza stampi per ogni tipologia di contenitore e di macchina soffiatrice, garantendo consegne rapide nel rispetto di elevati parametri tecnici e qualitativi. Un efficace sistema di controllo qualità dedicato garantisce la conformità degli stampi di soffiaggio ai parametri qualitativi richiesti dal cliente.

Il servizio di conversione linee, inoltre, permette l’implementazione rapida di nuovi filetti e nuove shape sulle linee di imbottigliamento attraverso la progettazione, la realizzazione e l’installazione delle parti macchina che devono essere modificate in virtù delle mutate dimensioni e geometrie.

Progetto GoGreen

Più leggerezza, risparmio e rispetto per l’ambiente senza rinunciare all’estetica e alla maneggevolezza: questo il senso del servizio GoGreen e del criterio di progettazione Feasible Lightweighting che, nascendo dalla progettazione simbiotica di preforma e contenitore, dà vita a bottiglie in PET ultraleggere, economiche, ecocompatibili e, allo stesso tempo, performanti e facilmente implementabili sulla linea di imbottigliamento.

PET-à-Porter

PET-à-Porter è una linea di packaging nati dal desiderio di fornire agli imbottigliatori soluzioni ready-to-go per i propri prodotti. Le proposte sono state poi depositate come modelli ornamentali e sono disponibili all’acquisto secondo le modalità della cessione o della licenza. Tutti i modelli della linea PET-à-Porter, grazie alla garanzia di fattibilità data dall’expertise congiunta di designer, ricercatori e ingegneri, sono pronti per una immediata messa in produzione.

Gallery
Post correlati
  • 03-10-2017
    PET Engineering, nuove linee per il settore Horeca
    I Packaging Innovators di PET Engineering vincono il World Beverage Innovation Award per FonteVita e riscuotono l’interesse degli imbottigliatori grazie alle due nuove linee Luxo e Nova.
  • 04-08-2017
    PET Engineering, design e praticità
    La collaborazione tra PET Engineering e Acque Minerali d’Italia continua. Dopo il lancio di Exclusive, la nuova proposta per la ristorazione qualificata a marchio Norda, brand di punta del Gruppo, nasce la nuova Sangemini Sport, l’acqua a “vocazione sportiva”. Questa e altre novità a SIMEI@drinktec.
  • 09-05-2017
    PET Engineering firma il design della Sangemini versione sport
    PET Engineering si è occupata del design della nuova Sangemini, l'acqua a "vocazione sportiva", e consolida il suo rapporto con il Gruppo Acque Minerali d'Italia.
  • 06-02-2017
    LUX, la bottiglia in PET che riluce di diamanti
    LUX è la nuova bottiglia in PET per il settore HO.RE.CA. di PET Engineering, ispirata all'immagine di una donna sinuosa e raffinata che gioca adornandosi di diamanti e altre pietre preziose per splendere ancor di più e rendersi unica e desiderabile.
  • 11-10-2016
    L'agenda dei Packaging Innovators di PET Engineering
    PET Vision 2016, Gulfood Manufacturing, Brau Beviale e Petnology nell'agenda dell'azienda di Treviso sempre più concentrata ad esportare creatività e innovazione oltre confine.
  • 28-04-2016
    Quarto Oscar per Pet Engineering
    PET Engineering ha ricevuto il quarto Oscar dell'Imballaggio - sezione Quality Design - per 9.3, la bottiglia per birra pastorizzata che unisce design, innovazione e accessibilità.
  • 05-04-2016
    PET Engineering cambia il logo
    La società PET Engineering, specializzata nel design e nell’industrializzazione del packaging in PET, presenta in anteprima il suo nuovo logo che, durante il 2016, gradualmente sostituirà quello attualmente in uso.
  • 07-03-2016
    Il Ketchup secondo P.E.T. Engineering
    P.E.T. Engineering ha riprogettato il contenitore per Ketchup e salse proponendo una soluzione in PET per Hotfill che si prefigge di rivoluzionare il mondo del riempimento a caldo in PET.
  • 09-02-2016
    PET Engineering veste l'acqua a marchio Yake Food
    Yake Food entra nel mercato delle acque minerali con il marchio premium "Sorgenti Changbai" e propone ai propri consumatori un packaging all'avanguardia, già vincitore di numerosi riconoscimenti.
  • 15-07-2015
    P.E.T. Engineering per Fonte Essenziale
    Ferrarelle SpA, azienda italiana di imbottigliamento di acque minerali, ha lanciato in marzo Fonte Essenziale, un’acqua minerale naturale di origine termale dagli effetti benefici. i designer di P.E.T. Engineering hanno iniziato la progettazione del packaging.
  • 25-11-2014
    Doppio prestigioso riconoscimento
    Al Brau Beviale i progetti di P.E.T. Engineering per il mondo del beverage, proposti come alternative a vetro, alluminio e HDPE vincono e convincono. Il PET conquista nuovi territori nel settore delle bevande. Per il progetto Devin – Crystal Line un doppio riconoscimento che premia l’azienda per l’eccellente lavoro svolto.
  • 29-07-2014
    La nuova bottiglia dell'acqua Devin è disegnata da P.E.T. Engineering
    Il brand di acque minerali più venduto e conosciuto della Bulgaria, ha scelto il team di design di P.E.T. Engineering per lo sviluppo del nuovo packaging per il lancio di Devin - Crystal Line, l’acqua destinata al settore HO.RE.CA
  • 28-05-2014
    La nuova bottiglia sviluppata da P.E.T. Engineering per Amstel Heineken
    P.E.T. Engineering ha sviluppato per l'Amstel Premium Pilsener una bottiglia da litro in PET dal look premium che esprime l'eredità e la devozione all'eccellenza dei grandi mastri birrai.
  • 20-05-2014
    P.E.T. Engineering al Workshop Alpstar
    Sara Pigozzi, Product Manager di P.E.T. Engineering, prenderà parte al workshop del progetto ALPSTAR – Toward Carbon Neutral Alp, che si terrà il 23 maggio presso Confindustria a Padova, e porterà la propria testimonianza sulla necessità, per le industrie, di adottare buone pratiche per la per la riduzione degli impatti ambientali associati al ciclo di vita di prodotti e servizi.
  • 29-03-2014
    EvoLight 0.5l, l'evoluzione del lightweighting
    Il progetto EvoLight 0.5l nasce dalla necessità di creare un packaging da mezzo litro per acqua piatta che soddisfi sia i consumatori, sempre più esigenti in materia di packaging green, che gli imbottigliatori, molto attenti al contenimento dei costi di produzione. Inoltre aggiungere un elemento imprescindibile per <B>P.E.T. Engineering</B>: la qualità finale della bottiglia e la facile implementazione in linea.
  • 04-03-2014
    P.E.T. Engineering: un anno in crescita
    Incremento fatturati, importanti riconoscimenti e nuove assunzioni: così cresce una PMI
  • 10-01-2014
    Lo sviluppo sostenibile di P.E.T. Engineering
    P.E.T. Engineering riceve la targa di riconoscimento nella sezione ECO-DESIGN del Premio Sviluppo Sostenibile 2013.
  • 09-01-2014
    P.E.T. Engineering premiata quattro volte nel 2013
    P.E.T. Engineering ha vinto il Global Bottled Water Award 2013 per il suo approccio innovativo al design di bottiglie in PET
  • 05-09-2013
    P.E.T. Engineering presenta il "Lightweighting Fattible"
    P.E.T. Engineering ha dato vita a un concetto che, nascendo dalla progettazione simbiotica di preforma e contenitore, porta alla creazione di bottiglie ultraleggere, ecocompatibili, performanti e facilmente implementabili sulla linea di imbottigliamento.
  • 20-05-2013
    P.E.T. Engineering vince l’Oscar dell’Imballaggio 2013
    P.E.T Engineering premiata per 5 LW, il contenitore 5 litri più leggero, eco-compatibile e performante di sempre.
  • 26-07-2012
    PepsiCo per P.E.T. Engineering
    P.E.T. Engineering ottiene la certificazione PepsiCo, riconoscimento ambito a livello mondiale.
  • 03-10-2012
    P.E.T. Engineering al BRAU BEVIALE 2012
    P.E.T. Engineering presenta i servizi e le soluzioni per il packaging sostenibile