in primo piano

Le macchine packaging superano gli 8 miliardi di euro
I costruttori italiani di macchine automatiche per il confezionamento e l’imballaggio sono gli unici a chiudere il 2019 con il segno più, tra le aziende italiane produttrici di beni strumentali, e confermano la leadership mondiale di questa nicchia della meccanica “made in Italy” che per la prima volta nella sua storia batte il muro degli 8 miliardi di euro di fatturato, con una crescita su base annua del 2,2%.

dal mercato

Comunicazione d'Impresa

Video