in primo piano

Imballaggio flessibile, settore sano e in crescita
I bilanci dei produttori italiani di packaging flessibile confermano le caratteristiche a-cicliche del settore: nel 2020 il fatturato supera i 3 miliardi di euro con una lieve flessione dell’1,5%. Secondo l’indagine di Prometeia, si attende un’accelerazione del giro d’affari e un aumento del fatturato nel 2021, complice l’export.

dal mercato

Comunicazione d'Impresa

Video