IMA e Caffè Borbone, una collaborazione sempre più green

Dal 2021 IMA affianca il progetto di Borbone che prevede la conversione delle macchine CA3 per la massima tenuta del materiale di incarto della cialda, con l’obiettivo di offrire un prodotto completamente riciclabile nella raccolta nella carta.
Nel 2009 Massimo Renda, presidente esecutivo di Caffè Borbone, sceglieva IMA per acquistare una macchina integrata dedita alla produzione di cialde complete di busta esterna, confezionate in astucci.

Da allora la collaborazione tra le due società è proseguita con successo, arricchendosi di nuovi progetti e traguardi raggiunti. 

Ad accomunare le due realtà: filosofia e valori, promuovendo, da sempre, una “politica” di diversificazione del prodotto, particolarmente attenta al tema della sostenibilità. Inoltre, entrambe prestano molta attenzione all’innovazione, basandosi su una consolidata esperienza nell’ambito Ricerca&Sviluppo.

A tal proposito Massimo Renda dichiara: “La cialda compostabile 100% Amici della Natura è l’espressione tangibile del nostro impegno volto alla ricerca di soluzioni sempre più green e rispettose dell’ambiente. Ho sempre ricercato partner affidabili, che condividessero i miei stessi valori. Per questo, Ima mi è sembrato, da subito, il partner ideale”.

Nuovo progetto: la conversione delle macchine CA3

Non a caso, dal 2021 IMA affianca e sostiene il progetto di Borbone, che prevede la conversione delle macchine CA3, per garantire la massima tenuta del materiale di incarto della cialda, perfezionando la tecnologia di saldatura con l’obiettivo di offrire al mercato un prodotto completamente riciclabile nella raccolta nella carta.

Per quanto riguarda il caffè, un buon sistema di confezionamento consente di preservare il prodotto dal contatto con l’ossigeno, che determina l’ossidazione delle molecole responsabili di gusto e aroma. 

La CA3 di IMA è una macchina compatta, veloce ed integrata in grado di confezionare cialde sia soffici che compatte, in atmosfera modificata e condizionata, mantenuta grazie all’introduzione, costantemente controllata, di azoto in un ambiente protetto, all’interno del quale umidità e temperatura rimangono invariate per garantire la massima qualità del prodotto.
Prodotti e tecnologie: IMA-INDUSTRIA MACCHINE AUTOMATICHE
Gallery